Tag

,

Da uno studio (Su et al., 2015), condotto su 400 persone seguite per 20 anni, emerge che chi è cresciuto in una famiglia disfunzionale, abusante o neglect è più a rischio di soffrire di pressione alta.
Questo studio richiede approfondimenti successivi, in quanto non dimostra che un trauma in infanzia ha come conseguenza la pressione alta in età adulta ma sicuramente fa riflettere su possibili interventi preventivi e apre un nuovo campo d’indagine.
10898067_798835873496809_1234959247675616829_n
http://www.scientificamerican.com/article/childhood-trauma-linked-to-high-blood-pressure-later-in-life/?WT.mc_id=SA_Facebook

Annunci